giovedì, Gennaio 28, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Sul palco di NIM – Nuove Impressioni il duo black folk siciliano Da Black Jezus

Sul palco di NIM – Nuove Impressioni il duo black folk siciliano Da Black Jezus

NIM – NUOVE IMPRESSIONI

Il duo black folk siciliano Da Black Jezus

e due artisti internazionali:

Phototaxis (Israele) e i Random Recipe (Canada)

Alle 19:00 si terrà la presentazione di due libri di Orazio Labbate:

Piccola enciclopedia dei mostri (24 ore cultura, 2016) e Suttaterra (Tunuè,2017).

(Alcamo – Piazza Ciullo – ore 22:00 – ingresso gratuito)

 Domani sul palco di NIM – Nuove Impressioni, festival di musica, arte e cultura (Piazza Ciullo – ore 22:00 – ingresso gratuito) sarà la volta dei Da Black Jezus, duo black folk siciliano che con il suo ultimo album “They can’t cage the light”, fatto di campionatore, soul e folk, si è fatto molto apprezzare da pubblico e critica e di due ospiti internazionali: i Phototaxis, band electro-soul, con base a Tel Aviv, che nasce dal legame unico tra un’artista soul dalla voce ipnotica e misteriosa, Yael Feldinger, e un raffinato compositore di musica elettronica sempre al passo con le nuove tendenze, Itai Tsuk e il quartetto canadese Random Recipe, band che miscela di hip-hop, electro e testi introspettivi, vincitrice di numerosi Premi internazionali.

Alle ore 19:00 del 4 agosto Orazio Labbate presenterà Piccola enciclopedia dei mostri (24 ore cultura, 2016) e Suttaterra (Tunuè,2017). Interverrà Rosario Battiato (Creature Fantastiche di Sicilia, illustrazioni di Chiara Nott, Il Palindromo, 2018). Dialogano con gli autori Claudia Lombardo (Università degli Studi Roma Tre) e  Salvatore Guinci (Università degli Studi di Palermo).

NIM – Nuove Impressioni, oltre ad essere un’occasione di sviluppo culturale, rappresenta un’opportunità concreta di innescare dinamiche di crescita turistica ed economica per il territorio alcamese: il 3 agosto nella Cappella del complesso dei Gesuiti di Alcamo si svolgerà la Masterclass (gratuita previa iscrizione alla mail eventidivino@gmail.com e per un totale di 25 persone)“Catarratto e Grillo. Come non te li aspetti” a cura di Wineplane – Possente e Elios.” Nelle giornate del 3 e del 4 agosto sono previsti inoltre stand per lo street food nel quale verranno coinvolte imprese locali che proporranno prodotti tipici del territorio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *