mercoledì, Dicembre 2, 2020
Home > Sport in Pillole > Porto San Giorgio, “Hoops on the beach”: sfide di basket “3 contro 3” all’arena Europa

Porto San Giorgio, “Hoops on the beach”: sfide di basket “3 contro 3” all’arena Europa

Hoops on the beach”, torneo “3 contro 3” di basket maschile e femminile, è pronto ad iniziare. Lunedì 6 agosto il via alle gare all’interno dell’arena Europa.

Otto le formazioni senior maschili in gara over 16 (le iscrizioni sono possibili entro sabato 4 agosto), quattro quelle femminili. E’ organizzato dalla società sportiva Sangiorgese 2000, in collaborazione con l’Assessorato allo Sport e la Poderosa Montegranaro. Il torneo si concluderà il 12 agosto: prevede 5 giocatori tesserabili per squadra, 20 minuti effettivi a partita e cambi solamente a gioco fermo o per sopraggiunto limite di 6 falli.

L’obiettivo degli organizzatori è stimolare il coinvolgimento di tutti gli appassionati e sportivi dela zona in una settimana di eventi, nel ricordo della straordinaria figura di Sergio Farina. Gli incontri si terranno tutte le sere dalle ore 19 fino alla mezzanotte e sono destinati ad essere seguiti, come nelle passate edizioni, da centinaia di spettatori.

La presentazione del torneo è avvenuta oggi dal sindaco Nicola Loira, con Dante Rossi dell’organizzazione edil figlio di Sergio, Alberto Farina.

L’assessore Valerio Vesprini ha ringraziato per l’impegno posto nell’organizzazione e nel coinvolgimento degli sportivi. “Per rendere la manifestazione più spettacolare si è investito nell’allestimento di un fondo studiato per lo street ball a tutto campo – ha fatto notare – . I giocatori troveranno un campo da gioco a 2 canestri dalle dimensioni 11 per 18 metri adatto ad un gioco veloce e spettacolare. L’arena Europa è l’impianto ideale per lo sport estivo in una città perché permette a tutti di poter seguire gli eventi a due passi dal centro e dal lungomare”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *