giovedì, Ottobre 28, 2021
Home > Italia > Il premier Conte a Bologna dopo l’apocalisse: “Ringrazio la macchina dei soccorsi”

Il premier Conte a Bologna dopo l’apocalisse: “Ringrazio la macchina dei soccorsi”

“Questa mattina sono venuto a Bologna per vedere da vicino i danni provocati dal terribile incidente di ieri e per portare la mia vicinanza alle tante persone rimaste ferite. Ho voluto ringraziare personalmente la macchina dei soccorsi che si è messa in moto prontamente. Mi sembrava giusto essere qui per toccare con mano quello che è successo e accertarmi di persona delle condizioni dei feriti e dei danni. È il minimo se vogliamo davvero sentirci vicini al Paese e alle persone”. Così il premier Giuseppe Conte sul proprio profilo Facebook.

Nel frattempo sono state riaperte a Borgo Panigale, secondo quanto reso noto dal ministro dei Trasporti Toninelli, una carreggiata A14 con doppio senso di marcia e la direzione Sud della tangenziale. “Una prima risposta, importante anche se parziale”, per fluidificare il traffico, spiega Toninelli, che sollecita ‘tutta la verità sul gravissimo incidente’. Il premier in visita dai feriti del disastro, mentre è stata identificata l’unica vittima dell’autocisterna, un autista esperto, che da molti anni guidava mezzi che trasportano materiale infiammabile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net