domenica, ottobre 21, 2018
Home > Sport in Pillole > RATA: Macerata, il giorno del grande ritorno

RATA: Macerata, il giorno del grande ritorno

MACERATA – E’ il giorno del grande ritorno. Presentando la nuova maglia e il nuovo simbolo di fatto, la Rata, rinasce ufficialmente. Tolto il velo alla doppia casacca, classica biancorossa e nera a strisce in diagonale, l’applauso è stato dettato dall’emozione dei tifosi accorsi.  L’ospite d’eccezione è Ivano Mattioni folignate, leader della Fertitecnica colfiorito, main sponsor dell’HR Maceratese. “Mia moglie è di Sambucheto e mi sento più marchigiano che umbro, sono partito commercializzando mozzarelle e lenticchie, oggi siamo una bella realtà a respiro internazionale” ha dichiarato. Sono 40 i milioni di euro di fatturato che l’azienda vanta ed è molto appetita dalle società sportive soprattutto umbre. Parole di miele per Alberto Crocioni “se sono quì è soprattutto per lui”.  Poi è stato il momento del nuovo attaccante Mario La Cava, dell’allenatore Moriconi e del DS Cappelletti. In apertura gli interventi di Alberto Crocioni, che ha posto l’accento sul settore giovanile, del sindaco Carancini e dell’assessore allo sport Canesin. Ritiro pre campionato tutto all’helvia recina, primo test amichevole il prossimo 13 agosto contro il Montefano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: