venerdì, Ottobre 23, 2020
Home > Sport in Pillole > Roseto, al via il Torneo Nazionale di III e IV Categoria di tennis “Città delle Rose”

Roseto, al via il Torneo Nazionale di III e IV Categoria di tennis “Città delle Rose”

Tutto pronto sulla terra rossa del Tennis Club Roseto per l’edizione numero 27 del Torneo Nazionale di III e IV Categoria, maschile e femminile, denominato quest’anno “Città delle Rose”.  Torna dal 25 agosto al 9 settembre la manifestazione tennistica che negli anni ha portato in competizione migliaia di giocatori. Il sodalizio biancazzurro ha voluto dare continuità ad un evento diventato ormai un appuntamento fisso nel calendario estivo degli appassionati di tennis e per il 2018 ha deciso di ampliare la competizione prevedendo la partecipazione delle giocatrici di terza categoria. Il montepremi della manifestazione è di 1.200 euro suddivisi tra i vincitori e i finalisti delle gare maschili e femminili. Al Torneo possono iscriversi tutti coloro che sono in possesso di una tessera FIT in corso di validità. Il termine delle iscrizioni è fissato per tutte le categorie a giovedì 23 agosto alle ore 12,00. Si gioca su tutti i campi e vige il regolamento F.I.T. Le iscrizioni vanno effettuate tramite posta elettronica all’indirizzo: tcroseto@libero.it. Gli orari di gioco saranno pubblicati sul sito e sulla pagina facebook del TC Roseto. “Continuiamo a credere di dare un contributo importante per far avvicinare al nostro torneo molti tennisti. – ha detto il Presidente del TC Roseto M.N. Luigi Bianchini – “Città delle Rose” rappresenta un bel momento per la città, lo sport e anche per il turismo; sono in molti ad organizzare le proprie vacanze in modo da farle coincidere con il periodo di svolgimento del torneo”. L’auspicio del Tennis Club Roseto è che ancora una volta gli appassionati rispondano presente e che le tribune siano come al solito affollate anche per questa ventisettesima edizione.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *