venerdì, Dicembre 3, 2021
Home > Marche > Civitanova, riprese le ricerche del giovane disperso in mare

Civitanova, riprese le ricerche del giovane disperso in mare

PORTO RECANATI

Sono riprese alle 6, allargando la perlustrazione ad uno specchio di mare più a sud, le ricerche a Civitanova Marche di Jimm Idalinya

, 20enne ex calciatore di origine keniana ma residente da anni a Tolentino, disperso in mare da ieri mattina dopo un tuffo con la fidanzata e gli amici con i quali aveva trascorso la notte di Ferragosto. Come era già avvenuto per la giornata di ieri, la zona viene sorvolata da un elicottero del 3/o Nucleo aereo della Guardia Costiera di Pescara mentre tre motovedette stanno battendo palmo a palmo la zona e i sommozzatori dei vigili del fuoco, con l’ausilio di un sonar, scandagliano i tratti di mare limitrofi a quello in cui il ragazzo è stato letteralmente inghiottito dai flutti. Dopo una serata passata a Fermo, Jimm e suoi amici avevano deciso di fare un bagno all’altezza dello stabilimento G7 nel tratto a nord del porto di Civitanova Marche. Poi gli altri ragazzi non lo avevano visto riemergere ed erano stati allertati i soccorsi.