domenica, Ottobre 24, 2021
Home > Mondo > Spagna, assalta la stazione di polizia al grido di “Allah Akbar”: i Mossos lo uccidono

Spagna, assalta la stazione di polizia al grido di “Allah Akbar”: i Mossos lo uccidono

I Mossos d’Esquadra hanno ucciso un uomo entrato nella stazione di polizia di Cornellà de Llobregat (Barcellona) armato di coltello al grido di Allah Akbar (Allah è grande). L’uomo, Abdelouahab Taib, è stato poi ucciso da un agente dopo i vani tentativi di farlo arretrare. I Mossos mantengono tutte le ipotesi aperte, incluso quello di un presunto attacco terroristico. Fonti di polizia assicurano che gli agenti hanno cercato di respingere l’attacco prima di sparare. Il morto è di origine algerina e aveva 29 anni, secondo le stesse fonti.  Solo tre giorni fa, Barcellona aveva ricordato le vittime dell’attacco jihadista sulla Rambla del 17 agosto 2017, che causò 16 morti e oltre 150 feriti. (Foto El Pais)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net