domenica, Aprile 11, 2021
Home > Marche > Rave party non autorizzato, 250 denunciati tra Marche ed Umbria

Rave party non autorizzato, 250 denunciati tra Marche ed Umbria

< img src="https://www.la-notizia.net/senigallia" alt="senigallia"

MACERATA – La Questura di Macerata ha denunciato circa 250 persone che avevano preso parte al rave party non autorizzato nella notte tra il 13 e il 14 agosto a Piane di Vermenone nel Comune di Sefro (Macerata). Tramite social e passaparola la festa aveva richiamato circa 4.000 giovani. I ragazzi identificati, provenienti da 43 provincie italiane e da diversi Paesi europei, sono accusati di invasione di terreni e per tutti verrà proposto il rimpatrio con foglio di via obbligatorio con divieto di fare rientro nella zona per tre anni. Indagini in corso per individuare gli organizzatori del rave, che dovranno rispondere, oltre che di invasione di terreni, anche di aver organizzato una manifestazione senza alcuna autorizzazione. La polizia ha presidiato la zona per 4 giorni, tutelando gli abitanti di Sefro, Fiuminata e Pioraco. Durante il rave un giovane è stato dichiarato disperso e poi ritrovato, altri denunciati per droga, un camper è finito su una tenda, con due feriti.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *