mercoledì, Novembre 25, 2020
Home > Marche > Fermati spacciatori di eroina e cocaina a Macerata

Fermati spacciatori di eroina e cocaina a Macerata

Macerata Nella notte appena trascorsa ci sono state diverse indagini e operazioni attuate dai Carabinieri del Nucleo Operativo del Comando Compagnia di Macerata che hanno portato anche ad un arresto con processo per direttissima.

Dal comunicato pervenuto alla nostra redazione si viene a conoscenza che i militari appostati vicino alla zona dell’arena sottostante le mura cittadine a ridosso di Via Piave, stavano osservando un soggetto (noto alle forze dell’ordine) che, “…per la circospezione con cui si muoveva, fece insorgere perplessità negli operati stessi, i quali successivamente hanno deciso di procedere con i dovuti controlli che, si rivelano giusti (il 46enne, ha in tasca un piccolo quantitativo di eroina).

Nelle stesse circostanze e nelle immediate vicinanze, dove sono state anche rinvenute siringhe, sempre i militari notano altri due soggetti, uno conosciuto per essere frequentatore del “mondo della droga”.

I carabinieri procedono anche al loro controllo e spuntano, nelle tasche di uno di questi, (un 30enne maceratese), circa 4 grammi di cocaina ed un modesto quantitativo di eroina.

Nell’occasione l’uomo ha cercato di disfarsi dell’ingombrante fardello ma la mossa è stata notata dai militari che l’hanno subito recuperato.

Nelle mani dell’altro, quello poi arrestato, il quantitativo è maggiore; difatti nelle tasche vengono trovati più di 8 grammi di eroina e circa 2 grammi di cocaina.

L’abitazione di quest’ultimo verrà perquisita dai militari che rinvengono materiale da confezionamento ed un paio di centinaia di euro.

La droga, in totale circa 10 gr. di eroina e 5 di cocaina, ed il materiale sono stati sequestrati e l’uomo stamane verrà processato per direttissima.

La Redazione

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *