mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home > Marche > A San Severino Marche la seconda tappa di “Marche: un’impresa che riparte”

A San Severino Marche la seconda tappa di “Marche: un’impresa che riparte”

Con in faccia un po’ di sole: un nuovo progetto per raccontare le Marche

Venerdì 31 agosto si terrà un nuovo appuntamento di “Marche: un’impresa che riparte”, il progetto ideato dall’associazione di promozione sociale Con in faccia un po’ di sole – in collaborazione con Legambiente Marche – con lo scopo di promuovere, valorizzare e raccontare il territorio colpito dal sisma.

Il territorio di San Severino Marche tra arte, natura e sapori” sarà il tema della seconda tappa che si terrà a San Severino, in località Agello, presso la Fattoria Fucili. Il programma prevede, dalle 17.30, visita all’azienda, degustazione dei prodotti accompagnata dal vino della Cantina Duri e testimonianze sul patrimonio culturale dei comuni colpiti dal terremoto. Moderati dalla giornalista Barbara Olmai, interverranno Francesca Pulcini, presidente Legambiente Marche, e Antonella Nonnis, responsabile Gruppo Protezione Civile Beni Culturali Legambiente Marche, sulle operazioni di recupero e messa in sicurezza dei beni culturali, mentre l’architetto Luca Maria Cristini racconterà le bellezze del territorio di San Severino.

Il calendario degli eventi continua nei prossimi mesi: il 14 settembre con “Raccontare l’olio: alla scoperta della varietà Coroncina” presso l’agriturismo Coroncina di Belforte del Chienti e il 30 settembre con “La tradizione familiare tra le colline marchigiane” accolti dalla famiglia Maggi e Vecchioni nella loro azienda agricola di Serrapetrona. Ultimo appuntamento il 7 ottobre a Castelsantangelo sul Nera con una giornata ricca di iniziative: escursioni, pranzo a base di prodotti tipici, testimonianze, mostre e contest fotografici.

Prenotazione obbligatoria. Per informazioni: 349 8650093 o marcheimpresa2018@gmail.com.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net