lunedì, Settembre 21, 2020
Home > Italia > Salvini: “Respinti dalla Francia 48.000 immigrati. Macron non dia lezioni ad altri”

Salvini: “Respinti dalla Francia 48.000 immigrati. Macron non dia lezioni ad altri”

< img src="https://www.la-notizia.net/onu" alt="onu"

Salvini contro Macron. Macron contro Salvini ed Orbàn. Sui migranti ormai è guerra aperta. “Da inizio 2017 ad oggi la Francia del “bravo Macron” ha respinto più di 48.000 immigrati alle frontiere con l’Italia, comprese donne e bambini. Sarebbe questa l’Europa “accogliente e solidale” di cui parlano Macron e i buonisti? Al posto di dare lezioni agli altri, inviterei l’ipocrita presidente francese a riaprire i confini e accogliere le migliaia di rifugiati che aveva promesso di prendere. L’Italia non è più il campo profughi d’Europa, la pacchia per scafisti e buonisti è finita!”

Così il ministro dell’Interno sul proprio profilo Facebook. La dichiarazione segue alle recenti esternazioni del premier francese Emmanuel Macron, che non ha risparmiato parole dure nè ad Orbàn, né a Salvini: “Si sta strutturando una opposizione forte tra nazionalisti e progressisti. Dovremo prendere decisioni di fondo per affrontare il tema dell’immigrazione. Questo presuppone serietà e spirito di responsabilità, restando legati ai nostri valori come il diritto di asilo. Non è quello che propongono Orbán e Salvini”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com