venerdì, Ottobre 22, 2021
Home > Abruzzo > Atri. Controlli su tutti gli scuolabus da parte di una commissione istituita dal comune

Atri. Controlli su tutti gli scuolabus da parte di una commissione istituita dal comune

Assessore Alessandra Giuliani: “Controlli finalizzati a garantire la sicurezza dei ragazzi e la tranquillità delle famiglie

 Atri – Tutti gli scuolabus che da lunedì saranno utilizzati per il trasporto degli alunni nelle scuole di Atri sono controllati in questi giorni, dal 6 settembre fino a oggi, da una apposita commissione che sta visionando tutto il parco mezzi della ditta aggiudicataria del servizio, la Angelino, al fine di garantire la massima sicurezza agli alunni e la tranquillità alle famiglie. Fanno parte della commissione l’Assessore al trasporto scolastico del Comune di Atri, Alessandra Giuliani, i vigili urbani di Atri e un meccanico incaricato di visionare i mezzi dal punto di vista tecnico. Già la ditta aggiudicataria, durante il periodo estivo ha provveduto a far revisionare tutti i mezzi. Un controllo ulteriore quello che porta avanti la commissione e che sinora ha fatto riscontrare solo alcune piccole anomalie su uno scuolabus il quale, in via cautelativa è stato sospeso. La ditta Angelino ha già provveduto a sostituirlo dato che il nuovo parco mezzi si compone di tre nuovi scuolabus.

 

In questi giorni – spiega l’Assessore Giulianicon i componenti della commissione che abbiamo istituito, stiamo visionando tutto il parco mezzi della ditta aggiudicataria, uno scrupolo ulteriore che si aggiunge allo zelo con il quale la ditta ha revisionato i mezzi. A eccezione dell’unico mezzo, che a scopo cautelativo è stato sospeso, i mezzi sono in regola con tutti i parametri di sicurezza, sicuri dal punto di vista meccanico, dotati di gomme giuste, all’interno non ci sono problemi, i sedili rispondono alle norme e sono presenti i dispositivi di sicurezza necessari. Questa verifica era per noi una esigenza per poter essere davvero sereni nel far partire il servizio lunedì. Ringrazio i componenti della commissione, che con scrupolo stanno analizzando ogni aspetto e i membri dell’Amministrazione Comunale che hanno mostrato la giusta sensibilità su questo argomento”.