martedì, Ottobre 19, 2021
Home > Abruzzo > La Senatrice Pezzopane oggi a Teramo per l’emendamento al Milleproroghe

La Senatrice Pezzopane oggi a Teramo per l’emendamento al Milleproroghe

< img src="https://www.la-notizia.net/stefania-pezzopane.jpg " alt="stefania pezzopane”
Teramo – La Senatrice Stefania Pezzopane sarà oggi, sabato 8 setrembre, alle ore 11, a Teramo per illustrare in una conferenza stampa organizzata dal Partito Democratico l’emendamento presentato a sua firma per salvaguardare le risorse destinate a Teramo e ai progetti per le periferie.

Alla conferenza stampa, che avrà luogo presso il Comitato del Partito Democratico in Circonvallazione Ragusa,  interverranno al fianco della Senatrice Pezzopane l’Assessore Stefania Di Padova che ha collaborato alla stesura dell’emendamento, l’Assessore Simone Mistichelli, il Presidente della Provincia Renzo Di Sabatino, il Commissario dell’Unione Comunale Sandro Mariani e il Gruppo Consiliare del Partito Democratico che tramite il neo eletto Capogruppo Luca Pilotti ha esteso l’invito a partecipare al Sindaco Gianguido D’Alberto e a tutta la maggioranza.

Di seguito le parole della Senatrice Pezzopane che attraverso i social ha annunciato l’emendamento in discussione al Senato il prossimo lunedì.

“Occorre salvare i progetti per Teramo ripristinando le risorse scippate dal governo gialloverde e che erano state stanziate per le periferie nella scorsa legislatura dal centrosinistra. Ammontano a ben 16,1 milioni di euro i denari sottratti al comune abruzzese da questi ‘Robin Hood al contrario. Fondi importanti per progetti preziosi su cui peraltro si sono cimentate le amministrazioni comunali di ogni colore. Si può restare in silenzio dinnanzi a questo sopruso? Io non lo accetto ed ho presentato un emendamento ad hoc al Mille Proroghe per il ripristino di questa dotazione finanziaria fondamentale per Teramo e che prevedeva un utilizzo progettato per la riqualificazione di alcuni punti cruciali del capoluogo: dalla riqualificazione del vecchio Stadio comunale, alla rigenerazione degli edifici di edilizia popolare di via Piave, dall’arretramento della Stazione ferroviaria con le migliorie all’area ad essa connesse, alla realizzazione di una pista ciclopedonale tra il centro città e le aree interessate dagli interventi. Per la delicata situazione che Teramo vive, in particolare dopo il terremoto 2016/17, mi rivolgo in modo accorato a tutte le forze parlamentari e soprattutto agli eletti nel territorio di Teramo, affinché si giunga ad un voto positivo bipartisan. Questo ci chiedono i cittadini e per questo si batteranno tutte le deputate e i deputati del Partito democratico”.

Gruppo Consiliare Partito Democratico Teramo