mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home > Italia > Esplosione in un appartamento dei Quartieri Spagnoli: un morto e due feriti

Esplosione in un appartamento dei Quartieri Spagnoli: un morto e due feriti

Napoli – Un’esplosione è avvenuta in un edificio a Napoli, in via Don Minzoni, nella zona dei quartieri spagnoli, provocata probabilmente da una bombola a gas. La deflagrazione, secondo le prime notizie, ha provocato la morte di una donna ed il ferimento di due suoi figli. Il fatto è accaduto nel popolare quartiere della Pignasecca, quando l’ufficiale giudiziario è andato ad eseguire uno sfratto.

Da quanto riferisce il vicesindaco di Napoli, Raffaele del Giudice, che sta coordinando le prime verifiche e i primi piani di intervento, il nucleo familiare non era segnalato ai servizi sociali del Comune per avere un altro alloggio. Sulle base delle testimonianze di residenti, il figlio della donna morta, che è anche uno dei feriti, il più grave, da tempo minacciava di dare fuoco all’appartamento nel caso fosse stato eseguito lo sgombero.

L’edificio, di quattro piani, intanto, è stato completamente evacuato per consentire ai vigili del fuoco di eseguire gli accertamenti sulla stabilità. Nella palazzina vivono complessivamente 29 persone per 9 famiglie.

“Abbiamo avvertito un boato violentissimo – riferisce una donna che abita nella zona – e la sedia sulla quale ero seduta si è spostata ed ho pensato al terremoto”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net