mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home > Italia > Milano, la Polizia di Stato arresta l’Arsenio Lupin degli ospedali

Milano, la Polizia di Stato arresta l’Arsenio Lupin degli ospedali

< img src="https://www.la-notizia.net/arsenio" alt="arsenio"

Nell’estate milanese un certo allarme aveva suscitato un ladro che, entrando il 26 agosto nell’ospedale Fatebenefratelli con un piede di porco, aveva scassinato la porta per appropriarsi di pochi spiccioli delle macchinette erogatrici di bevande presso il reparto di Pediatria. Le mamme e i piccoli degenti capitanati dalla straordinaria struttura dell’ospedale hanno subito ricollegato allo stesso Arsenio Lupin un altro furto avvenuto poi il 10 settembre.

Gli agenti delle volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Milano intervenuti sul posto hanno acquisito le immagini dei furti, raccolto le testimonianze e giovedì 13 settembre, con enorme sorpresa, hanno trovato lo stesso ladro in azione presso l’ospedale Gaetano Pini: dalla Pediatria all’Ortopedia pare che ad Arsenio Lupin piaccia entrare negli ospedali milanesi. L’uomo arrestato dalla Polizia di Stato è un moldavo girovago di circa 35 anni con numerosi precedenti per furto, a dimostrazione che certe carriere, compresa quella di ladro, si costruiscono commettendo più volte gli stessi reati e specializzandosi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *