domenica, Ottobre 17, 2021
Home > Marche > Disoccupazione femminile: tutti i numeri delle Marche e province

Disoccupazione femminile: tutti i numeri delle Marche e province

< img src="https://www.la-notizia.net/lavoro" alt="lavoro"

Ancona – In Italia la disoccupazione femminile è al 19,59% fra le donne tra i 25 e i 34 anni. Come tutte le medie numeriche, si possono osservare gli estremi e vari riscontri che vanno dal 43,6% della provincia di Cosenza al 5,99% di Modena e Reggio Emilia. Che dire delle provincie delle Marche? Ecco i numeri: Pesaro/Urbino 11,56%; Ancona 12,53%; Macerata 16,97%; Fermo 14% e Ascoli Piceno 21,25%. Nei primi quattro casi la media è considerata “bassa” e siamo sotto la soglia  della media italiana. Nella provincia di Ascoli invece siamo quasi due punti sopra la media nazionale,anche se la disoccupazione in questo caso non è catalogata ancora“alta” ma “media”. I dati Istat sono ancora fermi al 2015. Vedremo in futuro se la crisi occupazionale, specialmente nel Piceno si stia gradualmente attenuando, anche se i segnali ancora, non sembrano essere particolarmente positivi.