giovedì, Febbraio 25, 2021
Home > Abruzzo > Teramo, Azione Politica: nasce il Circolo territoriale di San Nicolò e Sant’Atto

Teramo, Azione Politica: nasce il Circolo territoriale di San Nicolò e Sant’Atto

< img src="https://www.la-notizia.net/circolo" alt="circolo"

“Il Circolo di San Nicolò e Sant’Atto, della città di Teramo, nasce con l’intento di farsi portavoce delle istanze e delle problematiche di questo territorio e delle limitrofe frazioni di Villa Pompetti, Villa Tofo, Villa Ferretti e Villa Falchini. Nessuno resterà inascoltato”. Così la presidente del neo circolo di Azione Politica, Lorena Sistilli, ex candidata alle amministrative di Teramo, all’incontro che si è svolto, questo pomeriggio, al ristorante Acquamarina, con la partecipazione del coordinatore regionale di AzP, Gianluca Zelli, e del candidato consigliere alla Regione Abruzzo, Rudy Di Stefano.
“La politica deve tornare tra le persone con l’ascolto e il dialogo – le fa eco il vicepresidente, Giuseppe D’Angelantonio, anche lui ex candidato alle comunali con il movimento di centrodestra Azione Politica – L’obiettivo è di creare un filo diretto con i cittadini nell’ottica della piena realizzazione di una democrazia finalmente partecipata. Affronteremo tematiche come il decoro urbano, la sicurezza delle strade, e proporremo insieme soluzioni, ma anche iniziative su questioni come l’integrazione, la disabilità, gli anziani e il bullismo”.
“Il territorio abruzzese è stato abbandonato  a se stesso, ed è arrivato il momento di reagire e risollevarsi – aggiunge Rudy Di Stefano nel suo intervento in qualità di candidato consigliere in pectore alle prossime elezioni regionali – L’immobilismo del governo D’Alfonso ha posizionato l’Abruzzo tra le ultime Regioni in Italia e non solo nel settore turismo. La ricostruzione, dopo il sisma del 2016, non è mai partita, nonostante ci fossero condizioni di vicinanza con il Governo centrale, e le famiglie sfollate ne subiscono le amare conseguenze. E non dimentichiamo – sottolinea ancora Di Stefano – il grave spreco dei fondi europei che sarebbero un vero toccasana per tutto il territorio. E’ arrivato il momento di dare una svolta e portare in alto il nostro Abruzzo”.
Le conclusioni dell’incontro sono affidate a Gianluca Zelli: “stiamo battendo il territorio palmo a palmo. Da quando Azione Politica è nata, abbiamo lavorato dalla parte dei cittadini, incontrandoli, lasciando che esprimessero bisogni e progetti, facendo squadra con loro. Crediamo molto nel ritorno alla politica sul territorio, nell’accorciamento delle distanze. Testimonianza ne è l’apertura di un nuovo circolo, un luogo in cui è proprio il confronto le la proposta dal basso sono gli elementi di coesione e vincenti”, conclude il coordinatore di AzP.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *