domenica, agosto 18, 2019
Home > Marche > Rintracciato Paolo Mattioli, il commerciante sambenedettese di pesce scomparso: sta bene

Rintracciato Paolo Mattioli, il commerciante sambenedettese di pesce scomparso: sta bene

< img src="https://www.la-notizia.net/questura" alt="questura"

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non si avevano notizie di lui da qualche giorno. Ma fortunatamente sembra che l’allarme sia destinato a rientrare. Paolo Mattioli, commerciante di pesce, non aveva lasciato tracce dopo la sua scomparsa. Telefono spento, nessun messaggio. Amici e familiari ormai temevano il peggio: il 34enne sembrava essere scomparso nel nulla. L’uomo ha la gestione, insieme, al fratello, della pescheria di via Crispi. Dopo la regolare denuncia di scomparsa, sono scattate le ricerche, ad opera della prefettura di Ascoli unitamente al commissariato di San Benedetto del Tronto. Le ultime notizie risalivano alla giornata di lunedì. Dalla sua scomparsa, il cellulare era rimasto infatti puntualmente spento, fatta eccezione per un breve lasso di tempo in cui si sarebbe agganciato ad una cella telefonica di Roma. Nella giornata di oggi, però, qualche nuova informazione è pervenuta: secondo quanto riportato da Vera Tv, gli agenti di polizia lo avrebbero rintracciato nella Capitale. E si troverebbe in buone condizioni di salute.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: