venerdì, Maggio 14, 2021
Home > Abruzzo > Chieti Scalo, lite in casa: ferisce la sorella alla testa e morde alle braccia una poliziotta: in manette

Chieti Scalo, lite in casa: ferisce la sorella alla testa e morde alle braccia una poliziotta: in manette

< img src="https://www.la-notizia.net/cavalcavia" alt="cavalcavia"

CHIETI SCALO – In manette dopo aver dato in escandescenze con familiari e forze dell’ordine. Un uomo, di circa 50 anni, è stato arrestato dopo un grave episodio verificatosi nella giornata di sabato in contrada San Martino. Poco dopo le 13 sarebbe infatti scoppiata una lite in casa di due fratelli, a cui la sorella fa periodicamente visita. Uno dei due, disoccupato da poco, si sarebbe scagliato contro la donna senza apparente motivo. Nel corso di una sorta di raptus, avrebbe così spinto la sorella contro la porta d’ingresso, provocandole una brutta ferita alla testa. Subito dopo, scattato l’allarme da parte dei vicini, sono giunti sul posto polizia e carabinieri. Ma l’uomo si  scaglia immediatamente anche contro le forze dell’ordine, mordendo alle braccia una poliziotta, e finisce in manette. Per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.