martedì, 18 Febbraio, 2020
Home > Marche > Pergola, armata di coltello si scaglia contro un carabiniere e la sua famiglia

Pergola, armata di coltello si scaglia contro un carabiniere e la sua famiglia

PERGOLA – Un brutto episodio si è verificato qualche giorno fa in città. Un carabiniere stava passeggiando con la propria famiglia, quando si è trovato di fronte alla furia di una giovane del luogo. La ragazza, che avrebbe problemi di natura comportamentale, armata di coltello, avrebbe cominciato ad inveire contro il militare. Probabilmente si è trattato di un gesto dimostrativo, come tanti altri già messi in atto dalla giovane nei riguardi delle forze dell’ordine, ma questa volta ha rischiato di portare conseguenze ben peggiori rispetto ad un semplice attacco verbale. Il militare non si è lasciato però cogliere di sorpresa, reagendo come era nelle sue possibilità. E’ riuscito così a disarmarla, rendendola innocua. Poco dopo è giunta sul posto una gazzella dei carabinieri. La ragazza è stata così condotta in caserma. Lì è stata arrestata per resistenza a pubblico ufficiale, minacce, lesioni, porto abusivo d’arma. La ragazza avrebbe alle spalle una storia familiare difficile, che le ha generato degli scompensi. Dopo l’arresto, sembra aver assunto l’impegno di cessare con certi comportamenti. La notizia è stata anticipata da Il Resto del Carlino.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *