lunedì, Gennaio 25, 2021
Home > Italia > Matteo Salvini al G6 di Lione: riunione su terrorismo e immigrazione

Matteo Salvini al G6 di Lione: riunione su terrorismo e immigrazione

< img src="https://www.la-notizia.net/lione" alt="lione"

Matteo Salvini si trova a Lione per partecipare al G6 dei ministri dell’Interno. “Diritto al lavoro  -scrive il vice premier su Facebook – e diritto alla pensione per tanti, taglio delle tasse e rimborsi per i risparmiatori truffati, investimenti su Scuola e Sanità, diritto alla casa per sfollati di Genova e terremotati, un aiuto concreto a poveri e disabili, assunzioni straordinarie per le Forze dell’Ordine. Indietro non si torna, affaristi e speculatori non ci fermano: avanti con e per gli Italiani! Vi abbraccio da Lione, comincio la riunione con gli altri Ministri su terrorismo e immigrazione”.

La riunione è articolata in due giornate: ieri sera si è svolta la cena dedicata al tema dell’immigrazione, mentre nella giornata di oggi i presenzieranno ad un’esercitazione dei reparti antiterrorismo allo stadio “Groupama” di Decines, a una mezz’ora di distanza da Lione. La giornata sarà dedicata anche ad incontri bilaterali. Salvini ne ha in programma diversi: con il ministro dell’interno polacco Joachim Brudziński, con quello del Regno Unito, Sajid Javid, con il vice Segretario del Dipartimento per la sicurezza interna degli Stati Uniti Claire Grady e con l’Attorney General del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti Jeff Sessions. Al G6 partecipano ministri o sottosegretari di Italia, Francia, Germania, Regno Unito, Spagna e Polonia, più il Commissario europeo alla Sicurezza, quello alle Migrazioni. Invitato anche il ministro dell’Interno del Marocco.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *