sabato, Gennaio 16, 2021
Home > Marche > Urbania, si getta dal ponte e muore: era la moglie del funzionario arrestato nell’operazione “Appalti di famiglia”

Urbania, si getta dal ponte e muore: era la moglie del funzionario arrestato nell’operazione “Appalti di famiglia”

aquila

URBANIA – Non è riuscita a sopportare quanto le stava accadendo e si è tolta la vita. Ha scelto di farlo gettandosi da un ponte che dà sul fiume Metauro, da un’altezza di circa 30 metri. Aveva 45 anni. Il suo corpo è stato rinvenuto dai Vigili del fuoco, dopo l’allarme lanciato da un passante. Sul posto anche i carabinieri. Si tratterebbe della moglie di un funzionario pubblico finito in manette solo pochi giorni fa ad opera della Guardia di finanza nell’ambito dell’operazione denominata “Appalti di famiglia”. La donna sarebbe risultata indagata in qualità di concorrente morale relativamente alle accuse rivolte al marito.  Secondo quanto è stato possibile accertare, avrebbe infatti avuto un ruolo attivo nell’ambito delle attività condotte dal coniuge. La scomparsa della donna era stata registrata già dalla mattinata di ieri. Ed erano immediatamente scattate le ricerche. Poi, nel corso del pomeriggio la tragica scoperta. Il dolore è stato troppo grande.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *