mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > Marche > La regione più social d’Italia: le Marche al primo posto per uso dei social network

La regione più social d’Italia: le Marche al primo posto per uso dei social network

Louisiana

Ancona – I marchigiani usano Facebook, Twitter e Instagram (ad esempio con un like, un retweet o un repost) più di tutti in Italia. Lo afferma Eurostat che, nel suo Regional Yearbook, pubblica i dati relativi alla partecipazione degli europei tra i 16 ed i 74 anni sui social media. Sono stati calcolati i dati nei tre mesi precedenti all’indagine, relativa l’anno 2017. Per la precisione nelle Marche e in Emilia Romagna il 48% dei residenti utilizza social network. Le due regioni sono seguite dal Lazio con il 46% e da Piemonte e Toscana con il 45%. Le regioni dove  sono meno diffusi i social sono la Puglia (37%) e la Calabria (39%). La media italiana è del 43%. Questo significa, almeno basandoci su questa indagine, che a livello di comunicazione politica o di altro genere, con i social non si raggiunge nemmeno un italiano su due a differenza di quello che si pensa Una situazione che accomuna in Europa la Germania e la Francia. La media europea è del 54%. Sono molto connessi ai social network gli abitanti del Nord Europa. Primi in assoluto gli islandesi (89%) seguiti da scandinavi e inglesi, olandesi, belgi, tutti oltre il 70%. Una curiosità: può sembrare strano ma in alcune regioni centrali della Turchia gli attivi sui social raggiungono dal 55% al 59% degli abitanti.

 

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net