domenica, Gennaio 24, 2021
Home > Italia > Ventimiglia, denunciato minorenne libico per violenza sessuale

Ventimiglia, denunciato minorenne libico per violenza sessuale

roma

VENTIMIGLIA – La Polizia di Stato ha individuato, pochi minuti dopo la denuncia della vittima, un ragazzo di nazionalità libica, non ancora maggiorenne, che nella mattina di ieri ha preso di mira una donna, a lui sconosciuta, e l’ha palpeggiata da dietro allontanandosi subito dopo come se niente fosse accaduto. Era mezzogiorno quando una giovane mamma, con la sua piccola bimba per mano, stava osservando  la vetrina di un negozio di via Tenda. In quel momento un ragazzo, passeggiandole vicino, sicuro di non essere visto, l’ha palpeggiata alle spalle. L’istinto protettivo di madre l’ha indotta ad allontanarsi immediatamente dal luogo con la sua piccola bimba e a salire sulla macchina. L’autore del gesto, non pago, sorrideva tranquillo e salutava amichevolmente con un gesto della mano la vittima ormai salita in auto.

La donna, molto turbata, si è avvicinata velocemente ad una pattuglia poco distante per denunciare immediatamente l’aggressione sessuale. In pochi secondi il personale ha individuato a breve distanza il responsabile del reato che, per nulla preoccupato, camminava  spensierato in direzione del centro città. Il soggetto, immediatamente riconosciuto dalla vittima, è stato poi accompagnato presso gli uffici del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Ventimiglia dove, dagli accertamenti, è risultato essere un minorenne temporaneamente affidato ai servizi sociali del Comune di Ventimiglia e ospitato. Nella segnalazione di reato indirizzata alla Procura della Repubblica del Tribunale dei Minorenni di Genova  lo straniero è stato  indagato, in stato di libertà, per violenza sessuale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *