sabato, Gennaio 23, 2021
Home > Marche > San Benedetto, due splendide camminate in occasione della festa del Patrono

San Benedetto, due splendide camminate in occasione della festa del Patrono

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Hanno destato parecchio interesse le due iniziative organizzate dall’Unione Sportiva Acli Marche in occasione delle festività patronali, iniziative che hanno abbinato la promozione dell’attività fisica e la conoscenza e la valorizzazione del territorio.

Sono stati tanti i cittadini che hanno partecipato all’iniziativa “Salute in cammino” che ha permesso di conoscere meglio la Torre dei Gualtieri, il museo del Palazzo Piacentini e l’Abazia di San Benedetto Martire con una visita guidata anche nei luoghi circostanti.

Alla manifestazione, realizzata dall’Unione Sportiva Acli Marche, grazie ad un contributo dell’Asur Marche (DGR 1118/2017) e di Coop Alleanza 3.0, hanno collaborato anche il Sian e il Servizio di dietetica e nutrizione clinica dell’Area Vasta 5 i cui rappresentanti hanno voluto attirare l’attenzione sulla necessità di adottare stili di vita corretti al fine di evitare l’insorgere di patologie pericolose per la nostra salute.

Nell’ambito del progetto “Gli itinerari della fede”, invece, si è svolta la sesta edizione della “Camminata di sudentre- Camminata per San Benedetto Martire” su iniziativa di Circolo Acli Oscar Romero, U.S. Acli Marche e Ufficio per la pastorale turismo, sport e tempo libero della Diocesi di San Benedetto del Tronto.

Anche quest’anno si è svolta una manifestazione finalizzata a invitare i cittadini a fare movimento ma anche a conoscere meglio il territorio e le sue splendide chiese.

Nel corso del 2018 il progetto ha toccato Acquaviva Picena, Ascoli Piceno, Cossignano, Montedinove, Spinetoli e Monteprandone dove si tornerà  a Novembre per la festa di San Giacomo della Marca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *