giovedì, Novembre 26, 2020
Home > Italia > San Benedetto Po, 76enne uccide il figlio della compagna sotto gli occhi della donna

San Benedetto Po, 76enne uccide il figlio della compagna sotto gli occhi della donna

< img src="https://www.la-notizia.net/san-benedetto-po" alt="san benedetto po"

SAN BENEDETTO PO – L’ennesima tragedia in ambito familiare si consuma questa volta a San Benedetto Po, nel Mantovano. Un 76enne ha ucciso con un colpo di pistola, la scorsa notte, il figlio 43enne della propria compagna sotto gli occhi disperati della donna. La vicenda si sarebbe originata da una lite familiare poi degenerata. E’ stata proprio la compagna del 76enne a lanciare l’allarme. Il killer è stato fermato nella stessa abitazione da una pattuglia dei carabinieri e ora si trova in caserma in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria. Il 43enne è deceduto poco l’arrivo dei soccorsi, nonostante i disperati tentativi di rianimarlo. Per lui, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. L’uomo, disoccupato, viveva con la mamma e il suo compagno. La pistola che l’ha ucciso, da quello che risulta, era regolarmente detenuta. Si sta ora cercando di ricostruire la dinamica precisa dei fatti e di risalire al movente. Nel frattempo, i militari stanno conducendo i rilievi nell’appartamento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *