domenica, Dicembre 6, 2020
Home > Italia > Approvate le linee guida per la riforma dell’Ordine dei Giornalisti/VIDEO

Approvate le linee guida per la riforma dell’Ordine dei Giornalisti/VIDEO

< img src="https://www.la-notizia.net/approvate" alt="approvate"

Sono state approvate dal Consiglio nazionale le linee guida della riforma dell’Ordine dei giornalisti che, in base alla proposta della categoria per porre al centro il diritto dei cittadini ad essere correttamente informati, si chiamerà Ordine del giornalismo. Nell’idea, ampiamente condivisa, viene contemplato il superamento di ogni barriera all’accesso della professione che avverrà per formazione accademica. Sembra che la volontà sia anche quella di fare in modo che la riforma serva anche a combattere ogni forma di sfruttamento. Un’idea, questa, che non si può non condividere. Di seguito il documento contenente le linee guida. Ci riserviamo di approfondire nell’arco dei prossimi giorni le possibili implicazioni. Importanti novità potrebbero esserci per i giornalisti inseriti nell’albo pubblicisti nel caso in cui si optasse per l’albo unico.

Linee-guida-Riforma-Ordine-giornalisti

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *