martedì, Novembre 30, 2021
Home > Marche > Ascoli Piceno, mamma aggredita senza motivo: si chiude in auto, l’uomo la prende a calci

Ascoli Piceno, mamma aggredita senza motivo: si chiude in auto, l’uomo la prende a calci

< img src="https://www.la-notizia.net/mamma" alt="mamma"

ASCOLI – Sono stati attimi di paura nella tarda mattinata di ieri per una giovane mamma aggredita senza apparente motivo in prossimità del Ponte Porta Maggiore. La donna stava andando al lavoro e si trovava in auto. Improvvisamente un extracomunitario, che transitava nei pressi, si sarebbe avventato contro di lei aggredendola verbalmente. La donna ha fortunatamente avuto la prontezza di riflessi di chiudere le sicure del veicolo. La scena si sarebbe svolta alla presenza di altre persone che si trovavano in quel momento in zona. L’uomo, a quel punto, avrebbe iniziato a tirare calci alla macchina. Poi si sarebbe dileguato nel nulla. Il giovane, poco dopo, avrebbe dato in escandescenze in altri punti della città. Della vicenda si stanno occupando le forze dell’ordine. La notizia è stata anticipata dal Corriere Adriatico.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net