domenica, Ottobre 25, 2020
Home > Abruzzo > Ad Atri la troupe del programma di Rai2 “Sereno Variabile”

Ad Atri la troupe del programma di Rai2 “Sereno Variabile”

ATRI. La troupe del programma di Rai2 “Sereno Variabile” storico programma condotto da Osvaldo Bevilacqua da domani, mercoledì 24 ottobre, a venerdì 26 ottobre 2018, sarà ad Atri per raccontare la tradizione dei Faugni e per far conoscere al grande pubblico importanti realtà presenti sul territorio della città ducale, dalla fattoria didattica “Rurabilandia”, passando per i prodotti tipici come la liquirizia e le bellezze storico architettoniche e naturalistiche come il Teatro, la Cattedrale e la Riserva Regionale Oasi WWF dei Calanchi di Atri.

Il programma nel dettaglio prevede per domani, mercoledì 24 ottobre, alle 19 la preparazione e l’accensione dei Faugni in Piazza Duomo con la musica del Gruppo Folkloristico Di Jorio, contestualmente verranno effettuate riprese al centro storico. Giovedì 25 ottobre le riprese inizieranno dalle 9,30 da Rurabilandia per proseguire in Teatro alle 11 e nella Cattedrale alle 12. Alle 15 le telecamere si sposteranno nell’antica Filanda e alle 17 a Palazzo Mambelli. La giornata di venerdì sarà dedicata alla natura e alle tipicità, la troupe alle 10 sarà nella Riserva Naturale Regionale Oasi WWF dei Calanchi di Atri e alle 12 parlerà della liquirizia. In un mese, da metà settembre a metà ottobre 2018, ben cinque programmi di Rai e Sky, hanno ripreso la città ducale. In particolare per la Rai, oltre a Sereno Variabile, hanno effettuato servizi su Atri operatori di Geo&GeoRai News e Linea Verde, mentre per Sky a occuparsi della città ducale sono è stata la troupe della trasmissione Marcopolo.

Non possiamo non salutare favorevolmente questa importante visibilità ottenuta dalla nostra città – commenta l’Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Atri, Domenico Felicione – una trasmissione così importante che sceglie di raccontare il nostro territorio e mostrarlo tenendo conto delle persone che ogni giorno lavorano per garantire servizi importanti alla collettività e ai turisti, come gli operatori della Riserva Naturale Regionale Oasi WWF dei Calanchi di Atri, di Rurabilandia e quanti lavorano nel nostro Teatro, nei musei e negli edifici di pregio oltre a quanti producono prodotti tipici eccellenti come la liquirizia e molto altro. Ringrazio la redazione dei programma ‘Sereno Variabile’, ma anche delle altre importanti trasmissioni Rai e Sky per questa attenzione che ci riempie di orgoglio, trasmissioni come queste sono un ottimo traino per il turismo e rappresentano un monito per impegnarci sempre più per mantenere alta l’attenzione per la nostra realtà”.

 Domani, mercoledì 24 ottobre, alle 20,20 sul canale 22 DTT e sul canale 810 di Sky, andrà in onda la trasmissione già registrata da Marcopolo Tv week end. La replica è prevista alle 13,10 del 25 ottobre e alle 7,50 del 26 ottobre 2018.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *