lunedì, Ottobre 19, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Minerba in radio dal 21 settembre con il primo singolo “Sarò con te”

Minerba in radio dal 21 settembre con il primo singolo “Sarò con te”

Simone Mencucci, in arte Minerba, è in radio dal 21 settembre con il singolo “Sarò con te”, brano già disponibile nei principali digital store, che anticipa l’uscita dell’album “Nicotina” prevista per dicembre 2018.

L’album, prodotto da Simone Mencucci e distribuito da Simen S.r.l., è stato arrangiato, registrato e mixato da Ludovico Cipriani, ai Vallemania Recording Studios di Genga di Graziano Ragni (Ancona) e masterizzato da Giovanni Versari presso “La Maestà Mastering”.

“Sarò con te” racconta la fine di un amore e la ricerca infinita della speranza di uno nuovo che possa portare a un cambiamento, la certezza di un amore che ha stancato fino a rendere diversi e schiavi e la paura della possibile sofferenza per un nuovo amore non corrisposto, e dunque impossibile da portare avanti.

«Quante volte ci siamo innamorati della persona sbagliata, perché è già sposata o occupata o abita dall’altra parte del mondo o, semplicemente, quante volte abbiamo incrociato lo sguardo di qualcuno che ci ha segnato il cuore e la mente, e che poi non abbiamo più rivisto tenendoci quell’immagine dentro di noi, solo per noi.

“Sarò con te” racconta queste emozioni. E’ la gioia del pensiero di un futuro diverso, lasciando spazio a nuovi orizzonti, perché l’amore non finisce mai, a meno che noi non smettiamo di amare. E io ci sarò sempre per questo Amore, anche se tu non mi potrai amare e tutto è contro di noi, chiunque tu sia se mi amerai anche solo per un attimo, io “Sarò con te”».

Fb: https://www.facebook.com/MinerbaOfficial/

Biografia

Simone Mencucci nasce a Fabriano (An) il 19 dicembre del 1981, da padre operaio e madre parrucchiera. La sua famiglia ha un passato di cantori di musica popolare. Nel 1994 compra la prima chitarra e fonda la sua prima band nel garage del batterista Alessio Gioacchini.

Negli anni si susseguono diversi componenti e si iniziano a scrivere i primi brani insieme a Lorenzo Allegrini, al tempo cantante del gruppo i “Senza Filtro”, primo nome della band poi cambiato in “Minerba”.

Nel 2000 i primi concerti importanti, poi il gruppo si ferma dopo un paio di anni. Anche un’ambiziosa proposta da parte di una casa discografica viene rifiutata dalla stessa band perché non tutti i membri sono d’accordo.

Nel 2004 Simone e il chitarrista Luca Salari sfornano e registrano sei brani, che però non verranno mai pubblicati. Dopo tredici anni, precisamente nel giugno 2016, Simone riprende le redini della band e decide di riproporre i brani inediti scritti e suonati negli anni ‘90.

Simone, chitarra e voce, acquisisce nell’ottobre del 2017 il nome della vecchia band come nome d’arte. Nasce così MINERBA.

Nel giugno 2016 presso gli studi Vallemania Recording Studios di Graziano Ragni a Genga (Ancona), con la preziosa collaborazione di Ludovico Cipriani, parte il nuovo progetto musicale per la creazione di un nuovo disco con dieci brani inediti. Si ricomincia quindi arrangiando i vecchi brani, perfezionando le nuove musiche e i testi fino alla realizzazione del disco nel giugno 2018. Il progetto musicale prende forma e si prepara alla realizzazione dei video, dei backstage e altro, con molte novità dietro l’angolo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *