sabato, Novembre 27, 2021
Home > Marche > Spinetoli, cacciatore muore in un fosso: uno dei suoi cani lo veglia, l’altro va a dare l’allarme

Spinetoli, cacciatore muore in un fosso: uno dei suoi cani lo veglia, l’altro va a dare l’allarme

pesaro

SPINETOLI – Storie vere, che commuovono. Perché spesso, purtroppo troppo spesso, quelli che chiamiamo animali dimostrano di essere di gran lunga più umani di molti di noi. L’ennesimo caso a Spinetoli: un cacciatore è deceduto, con grande probabilità per cause naturali. Uno dei suoi due cani è rimasto a vegliarlo, mentre l’altro si è adoperato per lanciare l’allarme. Un 69enne, di professione falegname, era andato a caccia ieri e non è più rientrato a casa. I familiari hanno allertato i soccorsi quando si sono trovati di fronte uno dei due cani tornare indietro da solo. Da lì sono state avviate le ricerche, purtroppo contrassegnate da un tragico epilogo: l’uomo è stato trovato morto in un fosso. I due cani si erano così divisi i compiti: uno è rimasto lì a vegliare il padrone e l’altro è tornato a casa dando, a suo modo, l’allarme. Ad accertare le cause del decesso sarà l’autopsia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net