mercoledì, Aprile 21, 2021
Home > Marche > Stranieri tra i banchi: quanti sono nelle scuole delle Marche?

Stranieri tra i banchi: quanti sono nelle scuole delle Marche?

Ancona – Sono circa l’11,4% del totale degli studenti, gli stranieri presenti nelle scuole di ogni ordine e grado delle Marche. Una realtà multietnica e linguistica affermatasi ormai nel corso degli ultimi anni con un incremento dello 0,2% rispetto al precedente anno scolastico. Va precisato che circa il 60% di questi ragazzi sono nati in Italia. Ma procediamo con ordine nel dettaglio. Nell’anno scolastico 2017/2018 nelle Marche risultano iscritti alla Scuola dell’infanzia 37.445 bambini: la maggior parte di questi frequenta una scuola a gestione statale ( 86%). Nella Scuola dell’Infanzia gli alunni stranieri rappresentano circa il 12% del totale degli iscritti: percentuale in diminuzione rispetto agli ultimi anni. L’incidenza dei bambini stranieri iscritti risulta superiore nella scuola a gestione statale. Di fatto quasi la totalità dei bambini stranieri sceglie di frequentare una scuola dell’infanzia a gestione statale (il 94,4% nell’anno scolastico 2017/18) Nell’anno scolastico 2017/2018 il 31,2% dei bambini frequentanti la scuola dell’infanzia riguarda la provincia di Ancona, seguita dalla provincia di Pesaro-Urbino (24,1%), da Macerata (20,2%), Ascoli Piceno (13,5%) e Fermo (11%).

Gli alunni iscritti alla scuola primaria nell’anno scolastico 2017/2018 nelle Marche ammontano a 67.727: il 98,1% di questi frequenta una scuola statale. Nella scuola primaria gli alunni stranieri rappresentano il 12,4% del totale degli iscritti, pari a 8.425 ragazzini. Pressoché la totalità dei ragazzini stranieri sceglie di frequentare una scuola primaria a gestione statale (99,5%).Nell’anno scolastico 2017/2018 il 31,9% degli studenti della scuola primaria si concentrano nella provincia di Ancona, seguita dalla provincia di Pesaro-Urbino (24,4%), da Macerata (20,2%), Ascoli Piceno (12,9%) e Fermo (10,6%).Gli alunni iscritti alla scuola secondaria di primo grado nell’anno scolastico 2017/2018 nelle Marche ammontano a 41.516: oltre il 99% di questi frequenta una scuola pubblica.

Nella scuola secondaria di primo grado gli alunni stranieri rappresentano l’11,8% del totale degli iscritti, pari a 4.880 ragazzini. Pressoché la totalità dei ragazzini stranieri sceglie di frequentare una scuola secondaria di primo grado a gestione pubblica (99,7%).Nell’anno scolastico 2017/2018 il 31,1% degli studenti della scuola secondaria di primo grado si concentrano nella provincia di Ancona, seguita dalla provincia di Pesaro-Urbino (24,6%), da Macerata (20%), Ascoli Piceno (13,5%) e Fermo (10,9%).I ragazzi iscritti alla scuola secondaria di secondo grado nell’anno scolastico 2017/2018 nelle Marche ammontano a 70.626: il 98% di questi frequenta una scuola pubblica.

Nella scuola secondaria di secondo grado gli studenti stranieri rappresentano il 9,3% del totale degli iscritti, pari a 6.595 ragazzi. Il 99% dei ragazzi stranieri iscritti alla scuola secondaria di secondo grado sceglie di frequentare una scuola a gestione pubblica. Nell’anno scolastico 2017/2018 il 30,6% degli studenti della scuola secondaria di secondo grado si concentrano nella provincia di Ancona, seguita dalla provincia di Pesaro-Urbino (22,9%), da Macerata (21,1%), Ascoli Piceno (15,3%) e Fermo (10%). Analizzando la distribuzione delle scuole secondarie di secondo grado per tipologia di scuola si rileva che oltre il 34% delle scuole superiori sono istituti tecnici, seguiti da istituti professionali (il 30%) e licei scientifici (14%). Degli studenti iscritti ad una scuola secondaria di secondo grado, il 30,5% frequenta un istituto tecnico, il 22,3% un liceo scientifico ed il 21,7% un istituto professionale. Nelle Marche solo l’1,8% degli studenti frequenta un istituto ex-magistrale.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Roberto Guidotti
Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti delle Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *