martedì, Aprile 13, 2021
Home > Lazio > Stazione Termini: due ragazzi, di cui uno minorenne, ritrovati dalla Polizia di Stato

Stazione Termini: due ragazzi, di cui uno minorenne, ritrovati dalla Polizia di Stato

Due storie diverse ma che hanno come punto comune l’operato della Polfer di Roma Termini. La mattina dello scorso 28 ottobre, una pattuglia in servizio di vigilanza allo scalo ha rintracciato a bordo di un treno un ragazzo diciottenne che si era allontanato la sera prima da casa, a seguito di un litigio con i genitori.

Il giovane, residente in provincia di Caserta, è stato accompagnato presso gli uffici di polizia siti al binario 1 della stazione e qui rasserenato dal personale operante, il quale ha provveduto a contattare la madre e il padre che, preoccupati, avevano già iniziato le ricerche del figlio, di cui non avevano ancora avuto notizie. Poco dopo, i genitori hanno raggiunto la stazione Termini, dove hanno potuto ricongiungersi al loro figlio.

Successivamente, verso l’una di notte, un’altra pattuglia della Polizia di Stato in servizio in stazione è stata avvicinata da un ragazzo di quattordici anni, residente in Roma, il quale chiedeva aiuto poiché, a causa del maltempo, non sapeva come tornare a casa.

Purtroppo il ragazzo non ricordava il numero di telefono dei genitori, a questo punto la pattuglia di Termini ha provveduto ad accompagnare il ragazzo a casa, difficile da raggiungere senza delle indicazioni precise, dove si è ricongiunto al padre, molto preoccupato nel non vedere il figlio rincasare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *