mercoledì, Aprile 21, 2021
Home > Sport in Pillole > Presentata ieri mattina “Italia Cup”, la regata nazionale in programma a Ortona

Presentata ieri mattina “Italia Cup”, la regata nazionale in programma a Ortona

< img src="https://www.la-notizia.net/cup" alt="cup"

Presentata ieri mattina “Italia Cup”, la regata nazionale in programma a Ortona dal 2 al 4 novembre prossimi, e riservata alla classe Laser. La gara sarà valida per l’ammissione alle regate nazionali del 2019 e assegnerà i titoli di campione italiano 2018, over 17 (maschile/femminile) della classe Laser 4.7 e di campione italiano over 19 (maschile) della classe laser radial. Prevista la parteciperanno di 300 atleti, in rappresentanza di 70 circoli italiani. L’iniziativa è promossa dalla lega nazionale navale e dal circolo nautico, sezioni di Ortona. “E’ un evento nazionale che rappresenta una grande occasione di promozione turistica per Ortona e l’Abruzzo – ha esordito l’assessore allo sport Silvio Paolucci -. Italia Cup, organizzata da due associazioni di Ortona, impegnate nella promozione della vela, e in generale della nautica, è stata inserita nell’elenco degli eventi sportivi che reputiamo importanti in termini organizzativi e di promozione del territorio. Voglio ricordare – ha aggiunto ancora Paolucci – che abbiamo rifinanziato le leggi regionali che sostengono la diffusione dello sport e compartecipano all’organizzazione degli eventi sportivi. Nello specifico – ha concluso – la regata di Ortona abbraccia un luogo straordinario, dove, oltre al porto, abbiamo da poco realizzato la nuova pista ciclopedonale e sono attive nuove strutture turistiche”. Alla presentazione hanno partecipato il presidente del Coni Abruzzo, Enzo Imbastaro, il presidente della IX zona della Federazione italiana vela, Domenico Guidotti, promotore della manifestazione, nonché i rappresentanti della lega italiana navale (Cristiana Di Luzio) e del Circolo velico di Ortona (Laura Iubatti).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *