domenica, Dicembre 5, 2021
Home > Abruzzo > Teramo, 65enne muore dopo l’intervento al femore. Al via l’inchiesta

Teramo, 65enne muore dopo l’intervento al femore. Al via l’inchiesta

TERAMO – Un uomo di 65 anni è morto a Teramo dopo essere stato sottoposto ad un intervento al femore. La causa del decesso, da quanto è stato possibile apprendere, sarebbe riconducibile ad una setticemia. Sulla vicenda è stata avviata un’inchiesta. Il 65enne è deceduto domenica mattina. L’uomo lavorava a Castelnuovo Vomano come barista. I congiunti hanno spiccato subito dopo il decesso una denuncia-querela. L’uomo era stato sottoposto ad un intervento chirurgico lo scorso 5 ottobre. Era stato operato per inserire una protesi al femore sinistro a seguito di una frattura. Dopo l’operazione erano subito intervenute le prime complicazioni. Il 28 ottobre il 65enne era entrato in coma farmacologico.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net