lunedì, Novembre 29, 2021
Home > Italia > Caserta, carabiniere travolto e ucciso da un treno mentre insegue un ladro

Caserta, carabiniere travolto e ucciso da un treno mentre insegue un ladro

< img src="https://www.la-notizia.net/lombardia" alt="lombardia"

“A Caserta un carabiniere di 34 anni, Emanuele Reali, è stato travolto e ucciso da un treno mentre stava inseguendo un delinquente. Lascia moglie e due figli piccoli. Una preghiera e un abbraccio commosso alla famiglia, agli amici di Emanuele, a tutta l’Arma dei Carabinieri”. Così Matteo Salvini sul proprio profilo Facebook. La vicenda a cui fa riferimento è la morte del vice-brigadiere dei carabinieri Emanuele Reali, travolto ed ucciso da un treno a Caserta. Era all’inseguimento di un ladro quando è stato investito. Ieri pomeriggio la tragedia. Reali era in abiti borghesi. Durante l’inseguimento ha scavalcato un muro che dà sui binari, proprio mentre sopraggiungeva un treno Eav della linea regionale Napoli-Caserta via Cancello. Il ladro è riuscito a scampare l’investimento, mentre per il militare non c’è stato nulla da fare. Reali è deceduto sotto gli occhi dei colleghi. Sono in corso le ricerche del malvivente che fuggendo ha provocato la tragedia. Le indagini sono coordinate dalla procura di Santa Maria Capua Vetere, diretta da Maria Antonietta Troncone.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net