martedì, Marzo 2, 2021
Home > Lazio > Tre tifosi laziali con Daspo assistono all’incontro di calcio Eintracht Frankfurt – Lazio

Tre tifosi laziali con Daspo assistono all’incontro di calcio Eintracht Frankfurt – Lazio

Questore di Roma emette nei loro confronti ulteriore aggravamento del provvedimento

D.C.S., A.A. e M.E., romani rispettivamente di 31, 28 e 28 anni, sono i tifosi laziali che il 4 ottobre scorso,  malgrado daspati rispettivamente con provvedimenti dei Questori di Roma, Firenze e Verona, sono stati fermati per un controllo nei pressi dello stadio di Francoforte, dove avevano appena assistito all’incontro di calcio tra l’ Eintracht Frankfurt e la S.S.Lazio.

Per tale motivo e valutati anche i precedenti a loro carico, il Questore di Roma, su proposta della Divisione Polizia Anticrimine, ha emesso ulteriore aggravamento della misura già in atto nei loro confronti.

In particolare: nei confronti di D.C.S., conferma del Daspo a suo carico con scadenza nel 2026, con l’aggravamento dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria mezz’ora prima e dopo gli incontri di calcio della S.S. Lazio; nei confronti di A.A. che aveva già un  Daspo con scadenza nel 2021, è stato notificato ulteriore provvedimento scadenza nel 2023 mentre, a carico di M.E., che aveva un Daspo fino al 2019 è stato notificato un ulteriore provvedimento con scadenza nel 2021. Anche per entrambi, inoltre, l’obbligo di presentazione alla  Polizia Giudiziaria mezz’ora prima e dopo gli incontri di calcio della S.S. Lazio.

Per l’ incontro di calcio tra la “S.S. Lazio”  e l’”Olympique Marsiglia”, in programma alle ore 18.55 di domani presso lo Stadio Olimpico, il Prefetto di Roma ha emesso un’ordinanza di divieto di trasferta per i tifosi ospiti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *