sabato, Gennaio 23, 2021
Home > Marche > L’associazione fermana Amici di Ansbach dona buoni spesa per situazioni di disagio sociale

L’associazione fermana Amici di Ansbach dona buoni spesa per situazioni di disagio sociale

Un’attenzione alla solidarietà e al sociale. E’ quanto ha concretamente fatto l’associazione fermana Amici di Ansbach, presieduta da Francesco Gismondi, che ha voluto donare ,a beneficio di situazioni di disagio sociale esistenti in città, dei buoni spesa pari a mille euro. Ieri al Palazzo Comunale la consegna  (FOTO) ai Servizi Sociali del Comune, alla presenza del Sindaco Paolo Calcinaro e dell’assessore alle Politiche Sociali Mirco Giampieri che hanno ringraziato il Presidente Gismondi ed i componenti dell’associazione per questa nobile iniziativa, per questo gesto che andrà a favore di chi ne ha bisogno, sottolineando così l’azione dell’associazione che, oltre alla propria attività, ha voluto avere un riguardo per le tematiche sociali della città. Presenti anche gli assessori Ciarrocchi, Torresi e Febi, il Presidente Gismondi ha voluto da parte sua ricordare l’attenzione dell’associazione per la città ed il territorio e ringraziare l’Amministrazione per lo spirito di collaborazione che caratterizza ogni evento in cui le gemellate Fermo e Ansbach sono insieme, fra cui il recente Oktoberfest ad ottobre, che ha rinnovato lo spirito di amicizia e di cooperazione fra le due comunità, suggellati anche dall’apposizione di due targhe celebrative agli ingressi della città.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *