domenica, Aprile 18, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Il 23 novembre il nuovo disco dei Profugy. In anteprima il brano Stato Confusionale

Il 23 novembre il nuovo disco dei Profugy. In anteprima il brano Stato Confusionale

Si intitola *Stato Confusionale* il nuovo lavoro discografico dei Profugy. Da ieri è possibile guadare e ascoltare il brano del gruppo a questo link https://youmedia.fanpage.it/video/af/W-QLyOSwmSPCvsSc

Il giovane trio di Napoli pubblica il suo secondo album per l’etichetta Uroboro Music e presenta undici tracce, scritte e arrangiate da Max Lauritano, che oscillano tra il folk e il pop-rock evoluto.
L’album verrà pubblicato digitalmente il 23 Novembre (Spotify, iTunes, Google Play…) mentre la versione fisica in CD verrà pubblicata il 14 dicembre.

“Stato confusionale” è stato missato Michele Voltini per Blue Beat Studio e masterizzato da Giovanni Roma (Rocco Hunt, ‘Ntò, sonakine, Ash Code, Franky b and the Cryptic Monkey).
Il disco ha come tema principale la vita, a cominciare proprio dal momento in cui ne prendiamo parte. Un intenso percorso di 11 brani che, altalenando tra emozioni e percezioni contrastanti, attraversano tutte quelle che potrebbero essere le fasi della vita di un individuo, facendo emergere in particolare lo “stato d’animo” che di volta in volta prevale. Gioia, rabbia, gratitudine… Confusione. Emozioni che in un modo o nell’altro influiscono su ciò che siamo, e modellano piano piano il nostro modo di essere.

La band è composta da
Massimiliano Lauritano; voce, chitarra ritmica
Francesco Petrone; chitarra, lap steel
Luca Buonaiuto; basso acustico
hanno contribuito alle registrazioni
Francesco Pandico; batteria e percussioni
Andrea Esposito; violino

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

Roberto Guidotti
Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti delle Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *