venerdì, Gennaio 15, 2021
Home > Italia > Napoli, ricoperta di formiche in ospedale. La figlia: “Non deve essere operata qui”

Napoli, ricoperta di formiche in ospedale. La figlia: “Non deve essere operata qui”

< img src="https://www.la-notizia.net/marotta" alt="marotta"

NAPOLI – La figlia si dice sotto choc e dichiara di essere intenzionata a portare via la madre dall’Italia. “Non deve essere operata qui”, ha dichiarato. Ma per farlo servono soldi, e tanti. Ricoverata e intubata presso l’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli, la mamma, 71enne cingalese, era ricoperta di formiche. Nessuno ha fatto nulla, nessuno se n’era accorto. A svelare l’amara realtà un video, girato e divenuto in pochissimo tempo virale. Il caso era stato denunciato da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, che ha avviato una raccolta fondi per poter trasferire la paziente in Sri Lanka. Nel frattempo sono stati sospesi il medico e gli infermieri in servizio tra il 9 ed il 10 novembre in quanto è possibile ritenere “legittimo il sospetto che tutto il personale di turno sia venuto meno alle proprie funzioni di controllo e vigilanza della paziente per un lungo lasso di tempo abbandonandola di fatto a se stessa e, soprattutto, tra le formiche”. La paziente, malata cronica, era venuta in Italia per far visita alla figlia che lavora nel capoluogo campano e il 22 ottobre scorso era in procinto di far ritorno in Sri Lanka. Ieri mattina ha ricevuto la visita del governatore della Campania, Vincenzo De Luca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *