sabato, Novembre 27, 2021
Home > Italia > Napoli, ricoperta di formiche in ospedale. La figlia: “Non deve essere operata qui”

Napoli, ricoperta di formiche in ospedale. La figlia: “Non deve essere operata qui”

< img src="https://www.la-notizia.net/marotta" alt="marotta"

NAPOLI – La figlia si dice sotto choc e dichiara di essere intenzionata a portare via la madre dall’Italia. “Non deve essere operata qui”, ha dichiarato. Ma per farlo servono soldi, e tanti. Ricoverata e intubata presso l’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli, la mamma, 71enne cingalese, era ricoperta di formiche. Nessuno ha fatto nulla, nessuno se n’era accorto. A svelare l’amara realtà un video, girato e divenuto in pochissimo tempo virale. Il caso era stato denunciato da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, che ha avviato una raccolta fondi per poter trasferire la paziente in Sri Lanka. Nel frattempo sono stati sospesi il medico e gli infermieri in servizio tra il 9 ed il 10 novembre in quanto è possibile ritenere “legittimo il sospetto che tutto il personale di turno sia venuto meno alle proprie funzioni di controllo e vigilanza della paziente per un lungo lasso di tempo abbandonandola di fatto a se stessa e, soprattutto, tra le formiche”. La paziente, malata cronica, era venuta in Italia per far visita alla figlia che lavora nel capoluogo campano e il 22 ottobre scorso era in procinto di far ritorno in Sri Lanka. Ieri mattina ha ricevuto la visita del governatore della Campania, Vincenzo De Luca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net