domenica, Gennaio 17, 2021
Home > Marche > Incontro tra il Presidente della Provincia di Ascoli Piceno e l’Assessore al Bilancio e agli Enti locali Cesetti

Incontro tra il Presidente della Provincia di Ascoli Piceno e l’Assessore al Bilancio e agli Enti locali Cesetti

Nella giornata di lunedì si sono incontrati presso la sede della Regione Marche l’Assessore al Bilancio e agli Enti locali, Fabrizio Cesetti, e il nuovo Presidente della Provincia di Ascoli Piceno, Sergio Fabiani, alla presenza dei rispettivi tecnici.

Cesetti, dopo aver rinnovato le congratulazioni per l’importante affermazione e formulati i migliori auguri, ha confermato al nuovo Presidente la disponibilità della Regione Marche a collaborare con la Provincia di Ascoli Piceno, come peraltro con tutte le altre Province, per sostenerne l’azione in questo particolare momento storico che vede l’Istituzione Provincia impegnata a svolgere importanti funzioni, seppur con una autonomia fortemente ridimensionata dai drastici tagli operati dai vari Governi.

Il Presidente Fabiani, nel dare atto che il sostegno della Regione Marche è stato decisivo per sostenere il piano di riequilibrio della Provincia di Ascoli Piceno che ne ha ridotto in modo consistente l’esposizione finanziaria, ha auspicato una sollecita definizione di tutte le partite e/o rapporti di dare- avere comunque riferibili al riordino delle funzioni e l’Assessore Cesetti si è trovato d’accordo essendo questa un’esigenza prioritaria anche della Regione Marche.

Quindi, passate immediatamente all’attuazione di tali intendimenti, le parti hanno concordemente definito i rapporti di dare-avere riferibili alle funzioni dei Centri per l’Impiego, Formazione professionale e Trasporto pubblico ed all’esito hanno concordato di insediare Tavoli tecnici, con i rispettivi dirigenti e funzionari dei settori di competenza, per definire celermente i residui rapporti concordando sulla convinzione che ciò potrà avvenire nella massima collaborazione e senza “conflitto” alcuno, coerentemente con il percorso seguito in questi anni difficili e densi di cambiamenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *