sabato, Dicembre 7, 2019
Home > Marche > Ristoranti per numero di abitanti: a Pesaro, Ascoli e Macerata più di Roma, Bologna e Milano

Ristoranti per numero di abitanti: a Pesaro, Ascoli e Macerata più di Roma, Bologna e Milano

Ancona – “I ristoranti sono tutti pieni”. Sono moltissimi quelli che ricordano le parole di Silvio Berlusconi pronunciate il 4 novembre 2012, quando sosteneva che la crisi economica non era cosi devastante come affermavano in molti. Ma, al di là del numero degli avventori, si può valutare la condizione economica di un territorio in base al numero vero e proprio dei ristoranti? In parte sembra di sì, visto che è uno degli 84 indicatori che si utilizza per stimare la qualità della vita e del tempo libero dei cittadini. Vediamo le Marche in che posizione si trovano da questo punto di vista, calcolando il numero di ristoranti ogni 100 mila abitanti nelle 110 province italiane. La prima provincia è Pesaro/Urbino con 110,63 ristoranti ogni 100 mila residenti; 13° posizione in graduatoria. Poi Ascoli Piceno al 19° posto con 88,80 . Al 25° posto troviamo Macerata con 83,41 sempre ogni 100 mila abitanti. Poco dopo segue Ancona 31° con 78,25. Chiude Fermo al 48° posto con 65,20 ristoranti. Nel primi tre posti della classifica nazionale troviamo Aosta (200.97),Savona (147,81) e Grosseto (144,37). Agli ultimi posti Catania (26,77), Taranto (26,39) e Caltanissetta (21,88). Alcuni altri dati di città importanti: Firenze (82,12), Modena (67,35), Roma (65,0), Bologna (55,59), Milano (55,96) e Napoli (41,23).

Da questa indagine emerge che nelle province marchigiane i ristoranti sono abbastanza diffusi e localizzati nel territorio. Se sia un indicatore decisivo per valutare il benessere economico può essere oggetto di discussione. Sicuramente, si va mangiare fuori più nelle Marche che in tante altre regioni italiane, visto l’esistenza stessa di numerose strutture di questo genere nelle città capoluogo e nelle località minori delle province.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: