martedì, Maggio 18, 2021
Home > Italia > Mantova, dà fuoco all’abitazione di famiglia per un dispetto alla moglie: muore il figlio di 11 anni

Mantova, dà fuoco all’abitazione di famiglia per un dispetto alla moglie: muore il figlio di 11 anni

< img src="https://www.la-notizia.net/cisterna-di" alt="cisterna di"

MANTOVA – Terribile tragedia nel Mantovano, dove un uomo ha dato fuoco all’abitazione di famiglia, all’interno della quale si trovava uno dei suoi tre figli, di 11 anni. Questo per fare dispetto alla moglie, dalla quale si stava separando.

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri. Aveva ricevuto solo qualche giorno fa un divieto di avvicinamento alla casa familiare, emesso dal Gip di Mantova. Non è ben chiaro al momento se Gianfranco Zani, 53 anni, fosse o meno al corrente della presenza del figlio nell’abitazione. Fatto sta che all’arrivo degli operatori sanitari del 118 e dei Vigili del fuoco, il bimbo era già in arresto cardiaco.

Estratto dalle fiamme e trasportato in ospedale dopo essere stato rianimato, è deceduto poco dopo. La moglie dell’uomo si trovava fuori casa con gli altri due figli. Al rientro, aveva notato il marito allontanarsi a bordo di un furgone. Alla vista della donna, il 52enne l’aveva addirittura speronata per poi darsi alla fuga. Sulla vicenda indaga la Procura di Mantova. Della convalida del fermo si occuperà la Procura di Cremona.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.