giovedì, Luglio 2, 2020
Home > Marche > Quanti giovani se ne vanno dalle Marche: i numeri per ogni provincia

Quanti giovani se ne vanno dalle Marche: i numeri per ogni provincia

Ancona – Che sia per motivi di studio, di lavoro o per altro, sono circa 60.000 i giovani italiani emigrati all’estero solo nel 2016. Se questo sia un ulteriore segno del disagio sociale con conseguente diminuzione demografica o forse come sostengono alcuni più positivi, un modo per cogliere le opportunità che l’Europa unita presenta, è oggetto di discussione da tempo. Ma veniamo ai dati disponibili per l’Italia e le Marche relativi a chi ha dai 18 ai 39 anni. La provincia più “abbandonata” è quella di Ancona (che è anche la più popolata) con 2.019 emigrati verso l’estero. Segue Macerata con 1.483, Pesaro/Urbino con 331, Ascoli Piceno con 824 e Fermo con 711. Se però guardiamo le cose da un punto di vista della proporzione demografica, si nota che Macerata è al primo posto con 46,63 giovani partiti, ogni 10 mila abitanti (27° posto in Italia). Segue Ancona con 42,59, Fermo con 40,74, Ascoli con 39,35 e infine Pesaro/Urbino dove sono di meno quelli che se ne vogliono andare. In Italia al primo posto c’è Bolzano dove in 4.733 (90 ogni 10 mila) hanno varcato il confine; in questo caso la lingua e la vicinanza all’Austria e Germania possono aver favorito lo spostamento. Molto sorprendente è la seconda posizione della provincia di Teramo dove sono stati in valori assoluti 2.410 gli emigrati fuori dall’Italia corrispondenti a 77,78 ogni 10 mila residenti. Una cifra contrastante con la provincia confinante quella di Ascoli e anche rispetto alle altre abruzzesi. Invece è a Caserta la provincia italiana dove se ne vanno di meno: 22 ogni 10.000 abitanti.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Roberto Guidotti
Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti delle Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com