martedì, Gennaio 19, 2021
Home > Abruzzo > Chieti Scalo: domenica 9 dicembre inaugura la sede dell’Associazione “La Cura del Tempo”

Chieti Scalo: domenica 9 dicembre inaugura la sede dell’Associazione “La Cura del Tempo”

< img src="https://www.la-notizia.net/san-benedetto" alt="san benedetto"

CHIETI SCALO – Tu o un tuo familiare vivete soli e non avete assistenza o semplicemente compagnia?
Tu o un tuo familiare avete bisogno di ottenere un’esenzione o un’invalidità civile o un ausilio?
Tu o un tuo familiare siete ipertesi e non conoscete le agevolazione cui avete diritto?
Tu o un tuo familiare avete bisogno di qualcuno che vi aiuti a casa?
Tu o un tuo familiare dovete prenotare una visita?
Questi pochi esempi o brevi situazioni di vita quotidiana comportano l’attivazione di pratiche e procedure che richiedono tempo, energia, conoscenza della materia e delle esatte e snervanti procedure, nonché dei servizi presenti sul territorio.
Da soli è dura, ma grazie al lavoro di persone esperte del settore ed all’impegno di tanti volontari e volontarie, nasce La Cura del Tempo, un’associazione volta ad aiutare i caregiver, cioè le persone che si prendono cura dei propri familiari anziani o malati, ma anche per dare sostegno a tutte quelle persone che si trovano in una situazione di perdita anche parziale o temporanea della propria autonomia a causa di particolari condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali o familiari.
Con una semplice formula la mission dell’associazione è quella di aiutare gli individui in difficoltà e le famiglie nell’assistenza ai propri cari anziani o malati, mettendo a disposizione le proprie competenze e una rete territoriale basata su 3 cardini fondamentali: salute, solidarietà e sicurezza.
È importante sapere che ognuno di noi può dare il proprio contributo per rendere la nostra comunità più giusta ed attenta ai bisogni di tutti.
L’inaugurazione della sede operativa dell’associazione di promozione sociale LA CURA DEL TEMPO sarà un’occasione per conoscere e sostenere questa nuova realtà territoriale.
La cittadinanza è invitata a partecipare:

Domenica 9 Dicembre dalle ore 10.00 alle ore 12.30
in Via San Francesco D’Assisi, 15 – Chieti scalo

Durante l’incontro verranno presentate la mission, le attività e i progetti dell’associazione finalizzati a promuovere la cultura del caregiving, ovvero la cura di persone anziane, con disabilità o in condizioni di fragilità a causa di altre problematiche sociali o di salute.

PROGRAMMA

– Saluti di benvenuto
– “La Cura del Tempo” si presenta
– Reading a cura di Michele Di Conzo
– Scambio di doni e aperitivo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *