sabato, dicembre 15, 2018
Home > Mondo > Germania, padri separati vestiti da Babbi Natale blu per rivendicare il diritto di stare con i propri figli

Germania, padri separati vestiti da Babbi Natale blu per rivendicare il diritto di stare con i propri figli

< img src="https://www.la-notizia.net/natale" alt="natale"
L’origine di Babbo Natale e/o santa Claus è nota a tutti: si rifà a San Nicola. Viveva sull’Egeo, attuale Turchia. Su di lui esistono molteplici storie, ma una cosa è comune, ovvero la sua vicinanza al popolo: è il patrono delle persone semplici.
Nei paesi di lingua tedesca viene fatta una distinzione tra San Nicola e Babbo Natale, mentre nelle altre culture rappresentano entrambi il Natale ed i regali. Nel 19 ° secolo esisteva “ papino inverno” , modello per la raffigurazione dell’odierno Babbo Natale blu. Anche lui ha una barba lunga e bianca ed un mantello di colore blu con una pelliccia bianca come sciarpa  al collo. Raffigura il freddo invernale.
Nel 1931 la famosa azienda Coca-Cola incaricò il grafico Haddon Sundblom di dare un nuovo look a Babbo Natale, con le guance paffute  rosse, dando a lui un immagine più calda ed amorevole con un vestito rosso. In quell’epoca, esisteva ancora la classica  divisione dei compiti: la madre si occupava dei bambini ed il padre portava a casa i soldi. Una simbiosi che rendeva uno dipendente dall’altro
Con l’uguaglianza tra la donna e l’uomo e l’indipendenza economica della donna, molte madri iniziarono a vietare i contatti tra figli e padri. Questo fenomeno si è dilagato in tutta Europa ed in particolare nei paesi di lingua tedesca.
Poichè tutti gli strumenti giuridici sono risultati inefficaci per risolvere questo problema, i padri tedeschi del terzo millennio hanno inventato i Babbi Natale blu (anno di fondazione 2011 ad Amburgo Germania), proprio perchè come allora “ papino inverno” rappresentava con il suo colore blu il freddo, questo rappresenta il freddo durante l’infanzia di un bambino, quando a questo viene a mancare un genitore, ovvero quando a lui viene vietato il contatto con l’altro genitore, sempre quando soprattutto i bambini possono festeggiare il Natale con un solo genitore questo diventa triste e freddo, ecco che allora compare il babbo Natale blu.
Sono tanti anni che ormai esistono in Germania soprattutto padri che nel periodo natalizio si travestono da Babbi Natale blu e manifestano così in segno di protesta il diritto di passare tempi paritetici con i loro figlio nelle separazioni soprattutto anche durante il periodo natalizio, chiedendo la parità  ed eguaglianza dei sessi anche per quello che riguarda i diritti per ambo i sessi nella crescita e l’educazione della prole dopo la separazione .
I Babbi Natale blu tedeschi sono presenti in tutte le regioni della Germania, dove ogni anno fanno diverse iniziative. Il 7 settembre 2014 furono addirittura ricevuti in commissione famiglia presso il parlamento tedesco per il tema doppia residenza/ affido condiviso:
Marco Di Marco
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: