sabato, Dicembre 5, 2020
Home > Abruzzo > Pescara, rinnovo dei dirigenti delle Guardie Ecologiche Ambientali Volontarie (GEAV)

Pescara, rinnovo dei dirigenti delle Guardie Ecologiche Ambientali Volontarie (GEAV)

< img src="https://www.la-notizia.net/guardie-ecologiche" alt="guardie ecologiche"
Pescara – Le Guardie Ecologiche Ambientali Volontarie (GEAV) con comando nazionale nello strategico Comune di Tocco da Casauria,  in Provincia di Pescara, nel punto dove il Gran Sasso e la Maiella quasi si toccano, hanno rinnovato in questi giorni i loro vertici nell’ambito della politica di potenziamento della presenza sul territorio per la salvaguardia ecologica, ambientale, zoofila, venatoria, di protezione civile e di  supporto alle istituzioni anche vigilando e rilevando le infrazioni commesse ai danni del territorio, documentandole e segnalandole alla pubblica autorità che poi dovrà intervenire.
A tal proposito, Vittorio Sticca (34 anni), fondatore delle GEAV, sarà il nuovo comandante nazionale. Il suo posto al comando regionale Abruzzo verrà preso da Daniele Piri (32 anni), già comandante provinciale di Chieti. Anche la Provincia di Pescara rinnova il suo comando, dopo la recente improvvisa  scomparsa del comandante Davide Tontodonati. Il nuovo comandante provinciale di Pescara è Daniele Ciacci (30 anni), di Manoppello, già membro del direttivo del vecchio comando provinciale, coadiuvato dal suo vice Cristiano Vignali (37 anni).
A riguardo ha commentato il neo Comandante Geav Nazionale Vittorio Sticca: “sono onorato ed entusiasta del nuovo incarico e sto già programmando dei progetti di carattere nazionale, come le Geav in Rosa, le Geav Universitarie e una forza di pronto intervento nazionale fatta di volontari che si occupi dell’ambiente”.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *