domenica, luglio 21, 2019
Home > Marche > Porto San Giorgio, “Settimana della Costituzione”: sindaco e vice nelle scuole

Porto San Giorgio, “Settimana della Costituzione”: sindaco e vice nelle scuole

< img src="https://www.la-notizia.net/costituzione" alt="costituzione"

PORTO SAN GIORGIO – L’Amministrazione comunale, insieme all’Istituto scolastico comprensivo “Nardi”, ha sostenuto i confronti avvenuti ieri sui diritti e doveri inseriti nella Costituzione.

Nella mattinata il sindaco Nicola Loira e il vice Francesco Gramegna hanno incontrato in due distinti momenti gli studenti delle medie della Nardi nei plessi di Borgo Rosselli e Borgo Costa.

Il primo cittadino, nei suoi interventi, ha sottolineato i valori fondamentali dello Stato riportati nella prima parte della Costituzione e ringraziato gli insegnanti per l’impegno.


Martedì scorso in teatro, sempre nell’ambito delle iniziative del Tavolo della legalità, è avvenuto l’incontro con il cantante nigeriano Devon Miles: “Ognuno ha diritto ad essere amato”, queste le sue parole davanti alla platea composta da oltre un centinaio di alunni delle scuole medie Nardi di Porto San Giorgio e Da Vinci di Fermo.

Sono intervenuti il vice sindaco Francesco Gramegna e le professoresse Marianna Cinti e Marzia Malloni, in rappresentanza del Tavolo.

Quest’anno la celebrazione della Carta costituzionale si unisce al 70esimo anniversario della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo. Il momento di riflessione è stato animato dalla testimonianza del musicista e dal partecipato confronto avuto con i presenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: