lunedì, Gennaio 25, 2021
Home > Marche > Donazione del Soroptimist Club di Fermo ad una casa rifugio del territorio

Donazione del Soroptimist Club di Fermo ad una casa rifugio del territorio

Il Club Soroptimist di Fermo, presieduto da Loredana Dionisi e fondato tre anni fa, ha organizzato nell’arco dell’estate 2018 due eventi di raccolta fondi per acquistare beni per la Casa Rifugio “Casa dei Fiori di Mandorlo, di cui l’Ambito XIX è titolare, gestita dall’associazione On the Road Onlus. Attività che rientrano all’interno del progetto nazionale “Si sostiene il coraggio” dei Club Soroptimist International e che sono state condivise insieme all’equipe della Casa Rifugio e all’Ambito Territoriale Sociale XIX, in quanto tutte facenti parte della rete territoriale antiviolenza. L’equipe della Casa, in collaborazione con le donne ospiti e le socie del Club hanno individuato tutto ciò potesse essere utile per migliorare la permanenza nella struttura. Sono stati acquistati e donati: uno stereo, un pc portatile, due specchi, un lettore dvd e un divano a tre posti. Per presentare la donazione, il Club e On The Road hanno incontrato il Sindaco e Presidente del Comitato dei Sindaci Paolo Calcinaro. Presente anche Alessandro Ranieri, Coordinatore d’Ambito.

Soroptmist International Club di Fermo, associazione (nata negli Usa nel 1921, diffusa in 130 paesi nel mondo, con 76 mila socie) che vede in tutto il mondo donne impegnate in progetti per la promozione dei diritti umani e dell’avanzamento della condizione femminile, nel 2017 aveva organizzato a Fermo un’iniziativa legata a “Orange the world” contro la violenza di genere.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *