domenica, Dicembre 5, 2021
Home > Lazio > Formia, violenza sessuale e maltrattamenti aggravati in famiglia: in manette

Formia, violenza sessuale e maltrattamenti aggravati in famiglia: in manette

< img src="https://www.la-notizia.net/rimini" alt="rimini"

FORMIA – Il 14 dicembre 2018, nel corso del pomeriggio, i militari della Stazione carabinieri di Formia hanno tratto in arresto un uomo, 51 enne, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cassino (FR), in quanto ritenuto responsabile dei reati di violenza sessuale aggravata e maltrattamenti in famiglia aggravati. Le indagini, avviate a seguito della denuncia querela sporta dalla figlia dell’arrestato e coordinate dal Sostituto Procuratore Dott. Emanuele DE FRANCO, hanno consentito di accertare che l’uomo, tra il 2002 ed il 2013 aveva costretto la denunciante e la sorella, entrambi minorenni ed infra quattordicenni all’epoca dei fatti, a subire atti sessuali. L’uomo, inoltre, nello stesso periodo, maltrattava le figlie offendendone il decoro e la dignità, ponendole in uno stato di sofferenza tale da rendere loro la vita impossibile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net